Epifania. Tombolata della gentilezza, l’iniziativa online di Rossano purpurea



Eccoci, ancora una volta, ai primi giorni del nuovo anno, a invitarvi alla nostra oramai rituale Tombolata, organizzata sempre dai nostri giovani purpurei, e orientata a consolidare identità, valori e solidarietà.

Anche quest’anno abbiamo preferito la modalità online, perché ci fa piacere esserci, restare vicini tra noi e anche a chi, forzatamente, si trova a casa per necessità, facendolo nel segno della prudenza e della sicurezza.

Come per la scorsa edizione, la manifestazione della Tombolata è organizzata con la preziosa collaborazione della Croce Rossa Comitato di Corigliano Rossano, perché insieme stiamo lavorando alla realizzazione del Muro della Gentilezza, a cui la Tombolata quest’anno è intitolata.

È a questo progetto che saranno devoluti, infatti, i fondi raccolti col GoFundMe collegato alla manifestazione, ma esteso per i giorni precedenti e successivi, affinché ognuno possa contribuire a mettere un mattoncino ideale a questa forma alternativa di donazione che unisce chi dà e chi riceve nel segno della discrezione e della cura sociale.

Il pomeriggio, dalla 17, saranno davvero tanti gli ospiti che interverranno a rendere ancora più piacevole e interessante l’evento: cultura, musica, danza, teatro, società ed economia, voci istituzionali per stare insieme con leggerezza, nel segno della bellezza e dell’amicizia. E così, ci accompagneranno nel nuovo anno Giuseppe De Rosis ripercorrendo i passaggi di un famoso dialogo leopardiano; Martino Rizzo con aneddoti della nostra storia e tradizione locale; Eugenio Nastasi con la sua autentica e intensa voce poetica; Alice Celestino con un’affascinante fusione di visioni cittadine e danza; i 4U Perfomer, ripercorrendo, con Maria Rosaria Bianco, attimi di un anno teatrale incredibilmente spumeggiante per loro; i Labobros attraverso le note poliedriche del loro album appena uscito; Bambina, sempre poetica con gli arpeggi della sua chitarra e la sua voce calda; Cesare Sisca e Marilù Brunetti, riproponendo alcuni passaggi di un recital per piano e voce; Giampiero Garofalo, con il brio e la sagacia di quell’arte scenica che ha consegnato alla sua compagnia numerosi riconoscimenti; per concludere con le riflessioni più istituzionali e di taglio sociale di Fortunato Amarelli e dell’Assessore alla Cultura e Servizi sociali, Alessia Alboresi.

Numerosi i premi messi a disposizione, con generosità dalla Farmacia Noto, Mondadori Bookstore Rossano, Celestino Tessuti, Hotel San Luca, azienda Montagna spa, Perla di Calabria, Amarelli, Prodotti Naturaliter.

Perciò, il 5 gennaio mettiti comodo e aprici le porte di casa tua con un click. Ti terremo compagnia con giochi, allegria e tanti tanti ospiti che saranno con noi per un pomeriggio di serenità e vicinanza.

È preferibile la PREISCRIZIONE, chiamando sin da subito al 3315444740 per avere indicazioni.

Per collegarti puoi farlo direttamente da questo link dalle 16.50

https://us05web.zoom.us/j/9446860351?pwd=Q05zVjB0SVQ2YjJ5bFZHVEdyd3FxQT09

ID riunione: 944 686 0351

Passcode: GENTIL2021

Se vuoi, puoi iniziare sin da oggi a fare la tua donazione. Tutto sarà trasparente e aggiornato in diretta

https://www.gofundme.com/f/costruiamo-il-nostro-muro-della-gentilezza?utm_source=customer&utm_medium=copy_link&utm_campaign=p_cf+share-flow-1

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.