Emergenza incendi, Villapiana ha la squadra AIB



Emergenza incendi: i comuni dell’Alto Jonio, un po’ delusi da come vengono affrontati gli incendi che stanno incenerendo il patrimonio boschivo, provano a organizzarsi in proprio e così anche Villapiana da ieri dispone di una squadra AIB (antincendio boschivo) avendo sottoscritto una Convenzione con il Gruppo Lucano della Protezione Civile. La squadra costituita a Villapiana, guidata dal presidente Mario Dramisino e supportata dai suoi collaboratori Gianluigi e Marco Dramisino e da Francesco Tufaro, è stata fortemente voluta sia dal sindaco Paolo Montalti che dal presidente del consiglio comunale Michele Grande, interessati ad avere in loco un contingente di uomini e di mezzi da poter impegnare in modo tempestivo sui focolai degli incendi, prima quindi che gli stessi assumano proporzioni più vaste. La squadra, che opera in stretto contatto con la sede centrale del Gruppo Lucano di Protezione Civile è già operativa su tutto il territorio di Villapiana ed è pronta ad operare tenendosi in stretto contatto con la base operativa “Federico II” di Roseto Capo Spulico guidata dal responsabile Massimo Rossini che, a sua volta, è in sistematico collegamento con il Coordinamento di Viaggiano (PZ) guidato dal presidente Giuseppe Priore. Il neo-costituito Gruppo Villapianese della Protezione Civile Lucana, pronto a monitorare il territorio anche al fine di prevenire gli incendi, ha inteso ringraziare il sindaco Paolo Montalti e tutta la Giunta Comunale per aver tempestivamente risposto e deciso di sostenere tale iniziativa.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.