Elezioni. Fratelli d’Italia primo partito di centrodestra a Corigliano-Rossano

No a facili entusiasmi. Ora è il momento di lavorare duro per la nostra comunità. Salutiamo con orgoglio l’elezione di Ernesto Rapani.

Il voto del 25 settembre ha segnato un momento storico per la nostra Nazione. Gli italiani si sono finalmente espressi attraverso le urne in maniera inequivocabile, affidando alla coalizione di centrodestra la guida del Paese, soprattutto grazie ad un risultato entusiasmante di Fratelli D’Italia.

Vedremo, quindi, la luce d’un governo politico, espressione d’un voto di opinione, popolare e democratico. Entusiasmante è stata, in particolare, la corsa di Giorgia Meloni, presumibilmente prossima e prima Premier donna della storia italiana. Un percorso faticoso, ma strutturato politicamente che, certamente, ci fa gioire ma al tempo stesso ci richiama ad un forte senso di responsabilità. La vera sfida, infatti, non è la vittoria delle ultime elezioni, ma quella di governare l’Italia nel periodo più complesso del dopoguerra, dove dopo settant’anni divampa una guerra nel cuore dell’Europa, le cui conseguenze dovremo ancora subire.

Responsabilità che sentiamo anche a livello territoriale e che intendiamo onorare, alla luce dell’importante affermazione ottenuta da Fratelli d’Italia nella città di Corigliano Rossano, che ci colloca sia alla Camera che al Senato come il partito più votato della coalizione del Centrodestra. Lo splendido risultato elettorale di FdI è stato impreziosito dall’elezione al Senato di Ernesto Rapani – storico dirigente nazionale del partito e nostro concittadino – il quale avrà l’importante compito di farsi portavoce delle numerose istanze che il nostro territorio rivendica da anni, e che la folta deputazione pentastellata della scorsa legislatura non ha saputo farsi interprete.

Il nostro ruolo, quello di dirigenti di partito, tesserati, simpatizzanti o semplici cittadini, sarà quello di supportare il Senatore Rapani e tutta l’ottima deputazione calabrese di Fratelli D’Italia. Una delegazione parlamentare qualificata e preparata che ha già dimostrato il suo grande valore. Insieme ad Ernesto Rapani, sugli scranni del Senato siederà anche Fausto Orsomarso – la cui esperienza come Assessore Regionale al Turismo ha rappresentato uno spartiacque – mentre alla Camera dei Deputati, oltre ad Alfredo Antoniozzi ed Eugenia Roccella, troverà posto Wanda Ferro, coordinatrice regionale calabrese e riferimento politico e culturale per tutta Fratelli d’Italia.

Una squadra certamente all’altezza d’una sfida storica e irripetibile: agganciare la Calabria al resto d’Europa. Sfida purtroppo persa nel passato e che oggi, con la guida di Giorgia Meloni, è quanto mai possibile.

E’ giunta l’ora di inaugurare la stagione di buon governo che, insieme agli amici del Centro-Destra dovremo presentare anche nella nostra città, forti d’un entusiasmo dovuto al ritorno alla politica ed alla strutturazione di una aggregazione politica e culturale consolidata a livello nazionale.

È nostro compito, nostra responsabilità costruire un’offerta politico-programmatica che fornisca soluzioni alla nostra comunità, che dia ascolto a chi ancora oggi – specie al sud – da fiducia all’antipolitica; che metta a sistema politiche e relazioni per lo sviluppo di tutta la Calabria, grazie alla filiera istituzionale che oggi siamo in grado di rappresentare ad ogni livello di Governo.

Con sobrietà e responsabilità. È oggi il giorno dell’appuntamento con la storia.

COORDINAMENTO FRATELLI D’ITALIA

CITTA’ DI CORIGLIANO-ROSSANO

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *