ELEZIONI, CALABRIA: 55 COMUNI AL VOTO

URNA

LAMEZIA TERME Le amministrative 2015 in Calabria porteranno al voto 55 Comuni (13 nella provincia di Catanzaro, 11 a Cosenza, 20 a Reggio, 9 a Vibo, 2 a Crotone), tra cui anche centri come Lamezia Terme, Vibo Valentia, Castrovillari, Gioia Tauro, Siderno, San Giovanni in Fiore e Rosarno.

CASTROVILLARI
Sono cinque i candidati che il prossimo 31 maggio si contenderanno la carica di sindaco di Castrovillari e in ben 176 si contenderanno i sedici seggi di consigliere comunale. Alla competizione non parteciperà una lista ufficiale di Forza Italia. Francesco Battaglia, 40 anni, commerciante, è il candidato sindaco di “Fratelli d’Italia Battaglia sindaco”. È appoggiato da una lista che raggruppa esponenti del centrodestra dove vi sono nove donne sui sedici candidati.Laura Capano, 28 anni, in forza all’Esercito italiano, è l’unica donna candidata a sindaco. Rappresenta il Movimento 5 Stelle. Mimmo Lo Polito, 47 anni, avvocato, è il candidato delle forze del centrosinistra. Al suo fianco 64 candidati al consiglio comunale suddivisi in quattro liste.La lista “Pd” con sette candidate donne, “Democratici per Cv” con sei donne, “Progressisti per Castrovillari” con sei donne, e “Nuovi Percorsi” con sei donne. Giuseppe Santagada, 40 anni, avvocato, è il candidato delle liste civiche. Anche lui come Lo Polito è appoggiato da 64 candidati al consiglio comunale suddivisi in quattro liste: “Solidarietà&partecipazione” con sei donne; “Castrovillari città viva” con otto donne; “Castrovillari solidale” con sette donne; “Partecipa Castrovillari” con sei donne. Eugenio Salerno, 40 anni, dipendente pubblico, è il candidato a sindaco de “Italia – Unione di Centro”. Sostiene la sua candidatura una lista con sette donne. Vista l’assenza della lista Fi, alcuni esponenti forzisti, a titolo personale, si sono candidati nel raggruppamento delle liste civiche o nella lista “Fratelli d’Italia-Battaglia sindaco”.

SAN GIOVANNI IN FIORE
Sono due i candidati a sindaco a San Giovanni in Fiore. Si tratta di Giuseppe (detto Pino) Belcastro per il centrosinistra e Antonio Lopez per il centrodestra. La candidatura di Belcastro è appoggiata da cinque liste (Pd, Democratici progressisti, Belcastro sindaco, Udc e la lista Rinascita democratica). La candidatura di Lopez è sostenuta dalla sola lista di Fratelli d’Italia.

GIOIA TAURO
Sono cinque i candidati alla carica di sindaco e 18 le liste elettorali presentate per il rinnovo del consiglio comunale di Gioia Tauro. Il candidato Giuseppe Pedà è sostenuto da sei liste; Aldo Alessio è sostenuto da due liste tra cui quella del Pd; Rosario Schiavone è appoggiato da tre liste; Renato Bellofiore è sostenuto da due liste e Giuseppe Zappalà da cinque.

SIDERNO
A Siderno, dopo la gestione commissariale durata circa un anno e mezzo, saranno in tre a contendersi la poltrona di sindaco alle prossime elezioni amministrative del 31 maggio. Si tratta dell’ex senatore ed ex presidente della Provincia di Reggio, Pietro Fuda, di Giuseppe Caruso e di Pietro Sgarlato. A sostegno di Fuda, candidato del centrosinistra nella lista Centro democratico, ci saranno quattro liste (Partito democratico, Fattore comune, Centro cristiano e Siderno libera-Progressisti per l’unità).
Caruso sarà appoggiato da una lista civica alla quale è stato dato il nome di “Volo”; Pietro Sgarlato, candidato del centrodestra, sarà sostenuto da due liste: Forza Italia e Uniti per il futuro-Moderati di centrodestra.

VILLA SAN GIOVANNI
Il senatore di Forza Italia Domenico Scilipoti non è tra i candidati a sindaco del Comune di Villa San Giovanni. Voci di una possibile candidatura del senatore forzista erano circolate nei giorni scorsi in Calabria. Saranno in quattro a contendersi la carica di sindaco di Villa San Giovanni. Si tratta di Emanuele Freno per la lista civica Villa Bene comune; Silvia Lottero (lista civica Comunità cittadini responsabili); Antonio Messina, attuale vicesindaco (lista Villa nel cuore) e Milena Gioè per il Movimento Cinque Stelle.

SCILLA
Saranno tre le liste che si fronteggeranno a Scilla. Pasqualino Ciccone è il candidato sindaco per la lista “Noi per Scilla”; Francesco Santacroce per “Progetto Scilla”; Domenico Mollica per “Uniti per cambiare”.

TUTTI I COMUNI
Di seguito l’elenco completo dei Comuni che andranno al voto: Andali, Carlopoli, Davoli, Gizzeria, Lamezia Terme, Martirano Lombardo, Montepaone, Palermiti, Sant’Andrea Apostolo dello Ionio, Sorbo San Basile, Soverato, Taverna (Cz); Campana, Castrovillari, Cerzeto, Cetraro, Grisolia, Papasidero, San Fili, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, Scalea, Spezzano Piccolo, Tortora (Cs); Rocca di Neto e Santa Severina (Kr); Anoia, Bianco, Bovalino, Bruzzano Zeffirio, Cinquefrondi, Delianuova, Giffone, Gioia Tauro, Maropati, Molochio, Pazzano, Platì, Polistena, Roccaforte del Greco, Rosarno, Samo, San Lorenzo, Santo Stefano in Aspromonte, Scilla, Villa San Giovanni (Rc); Acquaro, Cessaniti, Ionadi, Limbadi, Monterosso Calabro, Spilinga, Vibo Valentia, Zaccanopoli, Zambrone (Vv).(FONTE – CORRIERE DELLA CALABRIA)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.