Droga ed estorsione, a Corigliano Rossano manette per quattro

corigliano rossano

Continuano senza sosta le operazioni di controllo del territorio da parte della Polizia di Stato del Commissariato di Corigliano-Rossano. Gli agenti, durante una perquisizione, hanno sequestrato due bilancini di precisione, una pianta di canapa indiana di circa un metro, alcune dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana per un totale di circa 10gr e 1000 euro in banconote di piccolo taglio.  Il soggetto arrestato è G. M. di 42 anni che, nel corso della perquisizione ha gettato altro quantitativo stupefacente nel water.

In un’altra operazione gli agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto per il reato di estorsione tre cittadini rumeni, S. V. G. di 51 anni, P. N. di 25 anni e N. V. di 41 anni. Una richiesta d’aiuto da parte di una donna che ha dichiarato di essere stata vittima di estorsione ha fatto scattare l’operazione e, fissato l’appuntamento presso il parcheggio di un supermercato, per la restituzione previa consegna di denaro di un telefono cellulare di proprietà del figlio della donna, i tre sono stati bloccati e arrestati.

Per tutti e quattro, il P.M. della Procura della Repubblica di Castrovillari ha disposto la remissione in libertà.

Antonio La Banca 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *