Disabilità, l’Opposizione abbandona l’aula: Mortificante il voto contrario sul futuro della nostra Città

Corigliano Rossano – Dopo essere stati interpreti della volontà di un gruppo rappresentativo di cittadini diversamente abili della nostra Città, sostenuta da più di 1000 firme, sulla creazione dell’Autorità Garante della Disabilità, sulla compilazione del PEBA (Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche) e sulla compilazione della Mappatura Sinottica della Disabilità, il voto contrario dei Consiglieri Comunali di maggioranza è mortificante, sia per i lavori del Consiglio Comunale che per tutti quelle persone che vivono forti disagi sulla propria pelle.
Come Consiglieri Comunali di Opposizione abbiamo deciso di abbandonare l’aula consiliare, durante la trattazione dell’importante punto sul rendiconto consuntivo 2020, in segno di protesta.
Sul punto seguiranno nuove iniziative. La Disabilità è una questione etica, non politica.

Consiglieri Comunali di Opposizione tutti

Luigi Promenzio

Vincenzo Scarcello

Francesco Madeo

Rosellina Madeo

Aldo Zagarese

Adele Olivo

Costantino Baffa

Gennaro Scorza

Raffaele Vulcano

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.