Differenziata, impennata a Mandatoriccio. Marzo 2020: raggiunto il 67%

Mandatoriccio – Impennata nella raccolta differenziata sul territorio di Mandatoriccio. Nel mese di marzo appena trascorso i dati fanno registrare una percentuale del 67% di differenziata su un totale di 69 tonnellate di rifiuti raccolti.

Un risultato lusinghiero che premia gli sforzi profusi e, soprattutto, l’impegno da parte dei cittadini. Impegno tutt’altro che scontato in un periodo quale quello attuale che, proprio dallo scorso mese di marzo, ha visto l’entrata in vigore delle misure restrittive anti Covid-19 emanate dal Governo. Da qui la soddisfazione per la percentuale di raccolta differenziata raggiunta, su un quantitativo totale di rifiuti raccolti pressoché identico a quello di marzo 2019, quando la percentuale si era attestata al 53%.

Il nuovo servizio di Igiene Urbana messo a punto dall’Amministrazione Comunale di Mandatoriccio e gestito dall’azienda Ecoross, fa registrare una partenza positiva dalla piena entrata a regime dello scorso mese di gennaio, dopo la consegna dei kit e delle attrezzature per la raccolta differenziata alle utenze domestiche e non domestiche, contestualmente a una capillare attività di informazione e sensibilizzazione a cura delle informatrici ambientali. Tale attività, si ricorda, andava ad aggiungersi alla consegna e installazione degli ecobox per la raccolta di carta e multimateriale negli uffici comunali, nonché alla installazione di contenitori per i rifiuti urbani pericolosi (R.U.P.) in diversi punti del territorio, al fine di consentire un corretto conferimento e garantire maggiore decoro urbano.

Proficua si rivela la collaborazione tra gli attori in campo, ognuno dei quali è chiamato a fare la propria parte: cittadini-utenti, Amministrazione comunale, azienda gestore del servizio.

L’auspicio è quello di mantenere e consolidare il trend positivo, al fine di incrementare le percentuali di raccolta differenziata, rispettare l’ambiente, garantire il decoro del territorio. Fondamentale l’apporto dei cittadini che, nonostante il difficile momento di emergenza a livello globale, hanno dimostrato alto senso civico e responsabilità. A loro va principalmente il plauso e il ringraziamento, con l’impegno da parte dell’azienda Ecoross a non far mai venir meno il proprio supporto lungo l’intero percorso che, ci si augura, possa divenire sempre più virtuoso.

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *