Derby Corigliano-Olympic Rossanese, ancora incerta la sede



Domenica c’e’ il derby ma in sede da definire
Un Corigliano sereno ma determinato si è preparato per tutta la settimana al primo derby stagionale dello Jonio. La sfida di domenica 15 ottobre si giocherà, sempre causa indisponibilità del proprio stadio in prossima fase di restyling, presso sede da definire. Dopo una prima scelta caduta su Taverna di Montalto e poi negata, si sta optando in queste ore per altre strutture.

Al vaglio al momento diverse ipotesi, ma ufficialità che arriverà solo nella giornata di domani, sabato 14 ottobre, e solo dopo aver ricevuti tutti i permessi e pass necessari affinché si possa disputare il match nella massima sicurezza. La comitiva biancoazzurra, che al venerdì ha svolto la consueta rifinitura, al sabato andrà in ritiro al gran completo per poi domenica spostarsi sul campo di gioco prescelto e designato dove alle 15:30, affronterà l’Olympic Rossanese. Arbitrerà il signor Carvelli di Crotone, coadiuvato da Emanuele Grasso e Giuseppe Sacco di Catanzaro.

CASA BIANCOAZZURRA
Il team diretto da mister Andreoli ha svolto le ordinarie sedute di lavoro con grande intensità e coesione. Al giovedì al “R. Magro” amichevole infrasettimanale contro la compagine d’Eccellenza del Trebisacce di mister Malucchi vinta per 2 a 1 in virtù delle reti di Piemontese e Leta per i coriglianesi e di Grasso per i trebisaccesi. L’allenatore dei biancazzurri ha a disposizione tutti gli effettivi, eccezion fatta per Zangaro, ancora in fase di recupero. Tenuto a riposo sempre nel test contro i giallorossi capitan Tricarico per un affaticamento muscolare. Risentimento per Varriale nella rifinitura. Ambedue dovrebbe essere disponibili per il derby. Il trainer Andreoli dopo aver dissipato gli ultimi dubbi, in queste ore diramerà la lista dei convocati con in mente già la possibile formazione titolare da schierare in campo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.