Dalla Calabria inviate anche le unità cinofile

DI REDAZIONE

20090406 - TEMPERA (L'AQUILA) - CRO : TERREMOTO: UN CENTINAIO MORTI ACCERTATI, MIGLIAIA I FERITI. Un'unita' cinofila impegnata nella ricerca di due corpi sotto le macerie di un edificio crollato a Tempera, in provincia dell'Aquila, a causa del terremoto.  ANSA / ALESSANDRO DI MEO / PAL

20090406 – TEMPERA (L’AQUILA) – CRO : TERREMOTO: UN CENTINAIO MORTI ACCERTATI, MIGLIAIA I FERITI.
Un’unita’ cinofila impegnata nella ricerca di due corpi sotto le macerie di un edificio crollato a Tempera, in provincia dell’Aquila, a causa del terremoto.
ANSA / ALESSANDRO DI MEO / PAL

Emergenza terremoto in centro Italia. La Protezione Civile Calabria guidata da Carlo Tansi già nelle prime ore di stamani, ha predisposto l’invio della colonna mobile regionale, composta da due moduli assistenza (tende, lettini, coperte, gruppi elettrogeni, torri faro, cucine da campo – tutto l’occorrente per la predisposizione di un campo autonomo x 240 persone).Sono state allertate le associazioni di volontariato che hanno garantito ampia disponibilità con la partenza immediata di circa 60 operatori.Inoltre data  la specifica esigenza del Dipartimento Nazionale che richiedeva disponibilità immediata di unità cinofile per la ricerca di persone sepolte, è stato predisposto l’invio  di cani molecolari e tre mezzi speciali Usar specializzati per la ricerca e il recupero. Al fine di garantire la tempestività dei soccorsi è stata chiesta la disponibilità a Calabria Verde per l’utilizzo dell’elicottero per il trasporto. (fonte Protezione Civile Calabria)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *