Crosia, il sindaco Russo azzera la giunta comunale

CROSIA Il sindaco Antonio Russo azzera la Giunta comunale, mediante la revoca delle nomine di tutti i componenti, per procedere a una verifica politica e alla rivalutazione complessiva degli assetti di Governo. È necessario continuare a lavorare nella prospettiva di una condotta politico – amministrativa efficace per il conseguimento degli obiettivi di mandato elettorale. Possibile solo grazie all’unitarietà dell’azione amministrativa e ad una piena correlazione degli intenti.

Il decreto sindacale di annullamento degli incarichi assessorili è stato emesso ieri (21 luglio 2016), considerato che la composizione della Giunta comunale rientra nelle prerogative riconosciute al Sindaco dalla normativa in vigore. Sottolineando il carattere pienamente fiduciario di tale scelta, come requisito per la designazione, nonché la necessaria sussistenza di garanzie e intese per una condivisione generale del programma di mandato.

Il documento evidenzia altresì che la revoca della nomina degli Assessori non implica alcun genere di valutazione sulle qualità personali e professionali degli stessi, e non è da intendersi sanzionatorio. Piuttosto, è finalizzato a garantire la serena prosecuzione del mandato amministrativo. Nei prossimi giorni il Sindaco procederà alla nomina dei nuovi Assessori, nel frattempo le attività politico-amministrative inerenti le deleghe precedentemente assegnate faranno capo allo stesso Sindaco.
(fonte: comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.