Crosia, 50enne ferito: sparati almeno otto colpi  



L’uomo colpito a colpi di arma da fuoco a Crosia è sotto osservazione presso l’ospedale “Nicola Giannettasio” di Rossano dove i sanitari stanno intervenendo al fine di verificare se i proiettili abbiano raggiunto organi vitali. Intanto i carabinieri del reparto operativo di Corigliano-Rossano indagano a tutto campo allo scopo di risalire al movente.

Carabinieri

Poco o nulla trapela ma, secondo alcune fonti, il cinquantenne al momento della sparatoria si trovava nel proprio possedimento agricolo nei pressi del fiume Trionto dove detiene capi di bestiame. Non è dato sapere nei dettagli cosa sia accaduto, quel che emerge è che sono stati sparati più colpi di arma da fuoco, almeno otto, e che, dopo gli spari, il destinatario si è dato alla fuga nel tentativo di raggiungere la casa di un familiare. Solo dopo si sarebbe accorto di essere stato ferito.  Si attendono ulteriori sviluppi nelle prossime ore sulla vicenda.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.