Crisi idrica, Movimento del territorio: L’Amministrazione snobba i cittadini

acqua

Corigliano Rossano – Cari concittadini, per l’ennesima volta ci ritroviamo a condividere con voi comunicati di denuncia nei confronti di questa pseudo amministrazione comunale che ci ritroviamo. Amministrazione capeggiata dal Sindaco Stasi che dopo 2 anni di attività governativa non ha minimamente risolto il problema della crisi idrica.

Nella famosa Città “Normale”, tanto sponsorizzata da Stasi durante la campagna elettorale , manca costantemente l’acqua in diversi quartieri e frazioni (villaggio frassa, rione gallo d’oro, Rossano centro storico, Rossano Scalo ecc ecc), ovviamente Stasi in due anni di governo non ha fatto nulla se non una mera sceneggiata mediatica quando lo scorso anno si è messo alla guida dell’autobotte comunale. Per il resto nessun intervento importante ( inutile menzionare il pozzo di Schiavonea che invece di risolvere il problema ha peggiorato la situazione ), eppure in due anni si potevano fare tantissime cose, come la sostituzione di alcune pompe con altre di maggiore portata che di fatto avrebbero garantito l’acqua in alcune frazioni (Villaggio Frassa) o l’introduzione del telecontrollo (da noi consigliato ormai da un anno e mezzo) che permetterebbe di individuare le rotture con maggiore velocità.

Al Sindaco e all’amministrazione tutta vogliamo dire che quando si decideranno ad intervenire, sarà sempre troppo tardi (Comunicato stampa).

Movimento del Territorio con Pasqualina Straface

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *