Cresce il numero dei pentiti, prossimi nuovi scenari

furti spaccata

Cosenza – Cresce il numero dei pentiti. Stanco delle sbarre decide di collaborare con la giustizia: si tratta del 42enne Celestino Abruzzese, in cella per traffico di sostanze stupefacenti e ora a fianco dei magistrati antimafia al fine di ricostruire il mosaico criminale degli ultimi anni del sodalizio. E’ figlio di Fioravanti Abruzzese, tra gli elementi di spicco del ‘ndrina cosentina. Ed ora si potrebbero aprire nuovi scenari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *