Covid. In Calabria la più colpita è la provincia di Cosenza

decesso

L’ospedale dell’Annunziata di Cosenza

In Calabria è Cosenza la provincia più colpita: ben cinque comuni qualificati “zona rossa (Santo Stefano di Rogliano, Rogliano, Oriolo, San Lucido, Bocchigliero), 53 pazienti ricoverati nei presidi ospedalieri di Cetraro, Rogliano e Cosenza, 130 gli asintomatici, 79, i sintomatici, collocati in isolamento domiciliare.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.