Covid: Genetista Giuseppe Novelli ospite a Corigliano Rossano



“Dall’emergenza alla convivenza con il Covid”, è il tema di un convegno voluto dalla Fidapa di Rossano e al quale ha preso parte lo scienziato Giuseppe Novelli, genetista conosciuto nel mondo per aver individuato i primi anticorpi monoclonali sintetici contro SARS-CoV-2 e scoperto una delle prime molecole antivirali contro il COVID-19. All’incontro ha preso parte anche Martino Rizzo, coordinatore task force sui vaccini dell’Asp di Cosenza, il quale ha sottolineato da un lato la situazione «ancora difficile per i contagi diffusi» e dall’altra il dato confortante della «diminuzione della letalità del virus». Il prof. Novelli ha invece spiegato «le caratteristiche del virus, uno dei tanti milioni di cui siamo circondati, la capacità di diffondersi e mutarsi. La novità riscontrata nel Sars-Cov2 rispetto ad altri virus patogeni è che può essere trasmesso anche da asintomatici, il che ha favorito il contagio e la pandemia. La scienza continua le sue ricerche perché non ne siamo fuori.  La prudenza e i vaccini rimangono le uniche armi disponibili e efficaci».

L’incontro è stato arricchito anche dall’intervento della psicologa psicoterapeuta Sigismina Converso, la quale   ha analizzato la ricaduta negativa sulla psiche delle varie chiusure. Il clima di terrore creato dal virus e lo stato di emergenza militarizzato ha significativamente alterato le abitudini e gli stili di vita dei bambini che manifestano stati d’ansia, disagi e disturbi comportamentali, negli adolescenti è aumentato l’abuso di sostanze e alcool. A concludere i lavori è intervenuta, in collegamento on line, la Task-force salute del distretto FIDAPA sud-ovest, Mariapia Galasso, dirigente medico pediatra e fondatrice della banca del latte umano donato. La   presidente della FIDAPA di Rossano Stefania Rossi si è dichiarata soddisfatta per la qualità del convegno e l’interesse del pubblico intervenuto. Soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico Antonio Franco pistoia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.