Covid-19. Nuovo caso a Rossano, è un anziano estraneo agli ambienti dei tre contagiati

Corigliano Rossano – Un nuovo caso di coronavirus a Rossano lo ha annunciato il Sindaco Flavio Stasi nel corso del consuntivo serale rivolto ai cittadini dalla sua pagina facebook. L’amministratore è tornato sui necessari provvedimenti restrittivi al fine di limitare il contagio in ragione anche della mancanza di posti letto presenti in Calabria. Da sindaco ha inoltre stigmatizzato una serpeggiante cultura da caccia all’untore. Abbiamo il dovere di pensare ai nostri concittadini colpiti dal virus nella speranza che possano uscire indenni. Per quanto riguarda il nuovo paziente attinto dal Covid-19 si tratta di un anziano sottoposto nelle ultime ore a tampone e, per l’appunto, risultato positivo. Il paziente non è continguo agli ambienti dei tre contagiati.

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. Maria Sofia ha detto:

    Ma lo volete capire che dovete restare in casa, e mai possibile che i nostri nonni in guerra e con le epidemie le famiglie sono rimaste in casa, superando tutto e senza avere niente in casa per svagare e noi che abbiamo tutto in casa i bastardi di turno se ne fregano?

  2. Mariella ha detto:

    Comunicazione sintetica ed efficace.bene, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.