Cosenza. Rotary E-Club Calabria consegna mascherine all’ospedale dell’Annunziata



Cosenza – Un piccolo contributo, quello dato dai soci del Rotary E-Club Calabria International in piena emergenza Covid-19, che solleva la nota questione della mancanza dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) per i medici e gli infermieri all’interno delle strutture sanitarie calabresi.

Il 31 marzo il Presidente del primo Rotary E-Club calabrese, Leopoldo Rossi, coadiuvato dal socio del club, Lucantonio Iaquinta, ha provveduto alla consegna di 430 mascherine presso la U. O. C. di pediatria e la U. O. C. malattie infettive dell’Ospedale Annunziata di Cosenza.

Le inziative del Rotary E-Club Calabria International riguardo la pandemia ancora presente non terminano di sicuro, tanti sono i progetti ancora in cantiere per contribuire ad uscire dalla emergenza Covid-19.

Il Rotary E-Club Calabria International tutto coglie, infine, l’occasione per ringraziare “Calzaturificio-Tomaificio Roma” di Capalbo Rodolph (https://www.facebook.com/calzaturificioroma.spaccioaziendale/), di Bisignano, e “Penelope merceria” (https://www.facebook.com/profile.php?id=100008547961203), di Rogliano per il contributo gratuito fornito all’attività (Comunicato stampa).

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.