Cosenza. Denunciati due giovani sorpresi a rubare batterie

cosenza

Ieri pomeriggio due persone sono state denunciate dalla Squadra Volante per furto aggravato in concorso consumatosi all’interno di un’autocarrozzeria del centro cittadino. I due sono stati sorpresi dal personale dell’UPGSP  mentre si stavano allontanando a piedi con 4 batterie appena asportate da alcune autovetture, ricoverate all’interno dell’esercizio commerciale sito nel centro cittadino. In particolare i ladri avevano superato il cancello di recinzione ed approfittando della temporanea assenza del titolare avevano forzato i cofani delle auto.

Alla vista della volante i due hanno abbandonato repentinamente la refurtiva, mentre una seconda volante è giunta in ausilio per evitare qualsiasi proposito di fuga. Le due persone fermate, (R.A. e R.I. entrambi di anni 33), sono cosentini e risultano gravati da numerosi precedenti in materia di stupefacenti e ricettazione. Al termine degli accertamenti i due sono stati deferiti all’A.G. per concorso in furto aggravato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *