movida repertorio

movida – repertorio

Il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto ha emesso una ordinanza restrittiva relativa ad alcune aree del capoluogo bruzio, particolarmente affollate nelle sere della movida, per limitarne la frequentazione così da evitare il crearsi di assembramenti. La notizia era nell’aria già da ieri mattina, la decisione dopo una riunione in videoconferenza con la prefettura.

Il provvedimento è in vigore da oggi e fino al 13 novembre, dalle ore 19 alla mezzanotte nelle giornate di venerdì e sabato. L’accesso sarà interdetto negli ambiti urbani, territorialmente perimetrati dalle seguenti strade e piazze: Via Nicola Parisio, Via Santa Teresa, Piazza Santa Teresa, Via Domenico Frugiuele, Via Arabia, Piazza Scura, Via Montesanto lato nord (fino all’incrocio con Via Calabria), Viale degli Alimena lato nord (fino all’incrocio con Via Montegrappa), Via Tocci, Via Brenta lato ovest (fino all’incrocio con Via Montesanto), Piazza Cappello, Piazza XXV Luglio, Piazza Skanderberg, Viale Riccardo Misasi lato nord (da Piazza Cappello), Viale Roma lato sud (fino all’incrocio con Via Rodotà), Parco Remì, Via Cattaneo, Viale Marconi (dall’incrocio con Via Don Gaetano Mauro all’incrocio con Via Luigi De Franco), Via Giovanni e Francesca Falcone lato sud (fino all’incrocio con Via Giulia).