Coronavirus Cassano, terza vittima tra gli anziani ospiti di Casa Serena

Una donna vicina al traguardo dei cento anni, ricoverata con Covid nei reparti dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza e proveniente da Casa Serena di Cassano allo Ionio, è deceduta per le complicanze derivanti dal contagio da coronavirus. Si tratta della terza vittima tra gli ospiti della residenza per anziani del centro della sibaritide. Si apprende inoltre della morte anche di un’altra donna di Cosenza, di 82 anni. Sale così a quota 257 il computo complessivo delle persone colpite dalla Sars-Cov2 nella provincia bruzia, che hanno perso la vita. (lacnews24.it)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *