Corigliano Rossano. Usb:«Dipendenti comunali e fedeltà violata»



 

Pietro Altavilla 

«Se corrispondessero a verità le indiscrezioni di organi di stampa (mai smentiti) su assunzioni clientelari e di favore avvenuti nel recente passato, da parte della società affidataria del sistema rifiuti della Città di Corigliano Rossano, di familiari, parenti e amici di dipendenti e funzionari comunali inseriti in Settori strategici dell’Ente, sarebbe una pagina nera della Pubblica Amministrazione locale dalla quale si esige immediata e chiara presa di posizione.

Ancora più preoccupante, e che pone seri ed inquietanti interrogativi, è che ad essere presumibilmente coinvolti sarebbero anche funzionari ed impiegati dello specifico Settore in cui opera la Ditta in questione. Funzionari ed impiegati con l’obbligo morale e contrattuale di rispetto del “Codice di Comportamento” dei Pubblici Dipendenti (DPR 62/2013), per il quale si deve essere garanti e “cani da guardia” sul regolare e puntuale rispetto del Capitolato d’Appalto e sulla rigida sua esecuzione. Un Settore delicato, quindi, dove si decide lo stato di igiene e salute di una intera comunità.

E’ per questo che l’Unione Sindacale di Base del Territorio di Corigliano Rossano, a nome e per conto della grande maggioranza dei dipendenti comunali onesti e fedeli ai sani princìpi comportamentali,  pone seri interrogativi agli organi di vigilanza amministrativa e politica della Città affinchè siano intraprese tutte le adeguate iniziative di verifica dei fatti contestati e resi noti.

Se dovessero emergere reali corrispondenze e singole responsabilità sugli episodi denunciati, U.S.B. chiede la individuazione dei soggetti coinvolti, tenendo presente la incompatibilità sulle adibite funzioni, inevitabile rotazione di incarichi e dare pubblico riconoscimento e dignità a tutti i dipendenti onesti e immagine di trasparenza alla intera opinione pubblica, ora allibita.

USB, nel non transigere sulla questione morale, chiede di essere puntualmente informata e coinvolta sugli eventuali sviluppi di questa vergognosa vicenda.   (Unione Sindacale di Base – Pubblico Impiego- Coordinamento Territoriale Corigliano Rossano)  

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.