Corigliano Rossano. Turismo: Costa, basta insediamenti residenziali. Ferraina: Strutture ricettive |VIDEO

Litorale costiero compromesso dal cemento selvaggio, dall’abusivismo edilizio degli anni ’70, da un impianto di depurazione oramai saturo che continua ad ospitare nuovi allacci di nuove costruzioni. Ancora priorità agli insediamenti residenziali e non già ricettivi in un’area che potrebbe costituire un polmone economico ed occupazionale, nonché di vero rilancio turistico.

ospite Ercolino Ferraina – direttore Turismo – Osservatorio Fusione

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *