Corigliano Rossano. Turismo, a BIT Milano primo dépliant in inglese



Corigliano-Rossano – I dati diffusi dall’Istat nei giorni scorsi alla Borsa Internazionale del Turismo (BIT) di Milano hanno confermato che il Sud nel suo complesso ha fatto registrare anche nel 2019 un importante trend in crescita per le cosiddette vacanze lunghe nelle destinazioni turistiche nazionali. Ciò nonostante, la Calabria non risulta tra le regioni meridionali beneficiate da questi positivi flussi di viaggiatori; cosa che è invece accaduto per la limitrofa Basilicata, trainata da Matera Capitale Europea della Cultura, e per l’altrettanto vicina Puglia, che si è confermata addirittura meta prediletta con la maggiore affluenza di turisti nell’anno (in Primavera seconda soltanto alla Toscana). Si tratta di una fotografia purtroppo amara, che impone una riflessione complessiva sul sistema turistico regionale, non più rinviabile. Dopo le innumerevoli parole e i buoni propositi messi in campo in tutti questi anni, senza però ottenere risultati oggettivi, è giunto il momento di mettere in campo politiche concrete e sinergiche di sviluppo dei turismi di questa regione.

È quanto dichiara il Sindaco Flavio Stasi per il quale c’è urgenza di pianificazione strategica a tutti i livelli per sanare una situazione che non è mai stata affrontata con la giusta forza e prospettiva.

Quella turistica – continua – soprattutto alla luce di quanto accade attorno a noi, è una questione che va ormai affrontata, a tutti i livelli, in primis dalla nuova Giunta Regionale, al pari delle altre questioni aperte sulla capacità competitiva e di sviluppo di questa terra nei prossimi anni.

Alla presentazione del Rapporto Istat sui Viaggi e vacanze in Italia e all’Estero, relativo al 2019, era presente anche l’Amministrazione Comunale con l’assessore alla città europea Tiziano Caudullo che all’importante evento fieristico internazionale a Milano ha avuto l’occasione di illustrare, nel corso dei diversi incontri avuti, la prima mini-guida della Città di Corigliano-Rossano in lingua inglese.

Presentato e diffuso per la prima volta in occasione dell’approdo della nave da crociera Spirit of Discovery della Saga Cruise il nuovo prodotto di comunicazione turistica della Città d’Arte contiene una breve sintesi storica sulla storia delle due originarie Città di Corigliano e Rossano, con i siti di interesse paesaggistico e monumentale, passando a rassegna tra immagini e mappa i principali marcatori identitari distintivi di Corigliano-Rossano (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.