Corigliano Rossano. Terriccio in mare, indaga la guardia costiera



Terriccio in mare. Lo jonio cosentino continua a far parlare di sé. La zona colpita da alcune segnalazioni giunte da bagnanti è Toscano Ioele tra i comuni di Corigliano e Rossano.Il tratto interessato va dalla centrale Enel a Fabrizio. Sul posto si è recata una pattuglia della guardia costiera il cui personale ha effettuato dei prelievi. Le vaste proporzioni della macchia di colore marrone impedisce la balneazione determinando di fatto anche un danno alle strutture ricettive. Alle polemiche degli ultimi giorni relative a divieti di balneazione in alcune aree, ora si aggiunge anche un ulteriore disagio. E il tutto in assenza di precipitazioni abbondanti di acqua piovana. Secondo le prime indiscrezioni pare si voglia indagare sul fronte delle condotte di proprietà del consorzio di bonifica e le acque utilizzate per l’irrigazione. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.