Corigliano Rossano: tentò di uccidere agenti della Forestale, 49enne dietro le sbarre



Finisce dietro le sbarre il 49enne che nel 2011 si scagliava contro alcuni appartenenti al corpo forestale dello Stato mentre era intento a trafugare della legna.

Carabinieri

Un atto che gli costò una sentenza passato in giudicato per i reati di tentato omicidio, furto aggravato e lesioni personali. In queste ore i carabinieri dal Reparto Territoriale di Corigliano-Rossano, in particolare i militari della Sezione Operativa e della Stazione di Rossano hanno dato esecuzione al provvedimento restrittivo emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catanzaro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Castrovillari dove dovrà scontare una pena di anni 12 e mesi 10 di reclusione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.