Corigliano Rossano: tenta di colpire con l’ascia la convivente, 51enne finisce dietro le sbarre

Armato d’ascia tenta di colpire la convivente: 51enne rossanese finisce dietro le sbarre.

carabinieri

È accaduto nelle ultime ore nell’area urbana di Rossano dove un uomo si è scagliato contro la propria compagna colpendola a calci e pugni e, successivamente, si sarebbe dotato di un’ascia. La donna presa dal panico riesce a mettersi in contatto con i carabinieri della sezione radiomobile che, intervenuti sul posto, sono riusciti a disarmare il 51enne, verso cui è stato emesso un provvedimento d’arresto e recluso presso la casa circondariale di Castrovillari a disposizione della Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta dal Procuratore Alessandro D’Alessio. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti. La convivente è, invece, stata trasportata al locale pronto soccorso dove i sanitari hanno diagnosticato contusioni varie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *