Corigliano Rossano. Solidarietà, Smurra (FNA) si complimenta con il Comune

CORIGLIANO-ROSSANO – Lo Spazio della solidarietà per come è stato concepito, per le sue finalità e per l’entusiasmo con il quale è stato accolto dalle numerose associazioni che vi hanno aderito, rappresenta e rende giustizia allo spirito che anima la comunità di Corigliano Rossano. La coesione sociale e la partecipazione attiva di cui si sta rendendo protagonista siamo certi tornerà utile anche in futuro, una volta superata questa brutta pagina.

È quanto dichiara Mario Smurra nella sua doppia veste di vicesegretario nazionale della Federazione Nazionale Agricoltura (FNA) e Presidente dell’associazione Gocce nel deserto complimentandosi con l’Amministrazione Comunale per l’iniziativa e per come si sta affrontando e gestendo la situazione.

FNA e Gocce nel deserto – aggiunge Smurra – hanno aderito entrambi al progetto promosso dall’Esecutivo Stasi e coordinato dall’assessore Donatella Novellis a supporto, in questa delicata fase dell’emergenza Coronavirus, delle persone con disabilità o impossibilitate a spostarsi da casa.

Sospese le normali attività di consulenza diretta al pubblico per quanto riguarda la Federazione e di assistenza ai diversamente abili per Gocce nel deserto, i volontari di entrambi i sodalizi hanno dato la propria disponibilità nelle fasi organizzative per la consegna dei beni di prima necessità a chi ne farà richiesta (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.