Corigliano-Rossano, situazione insostenibile in pronto soccorso: 15 pazienti Covid

Pronto soccorso di Rossano in questo momento

Cinque ambulanze in fila davanti al pronto soccorso, altri dieci pazienti covid all’interno della postazione di emergenza e 17 nel polo Covid. La situazione si conferma complessa al “Nicola Giannettasio” di Rossano. A Cosenza non accettano pazienti Covid, si sta tentando la strada di Reggio Calabria nella speranza di poterne collocare qualcuno, ma è difficile trovare posti letto disponibili.

Nell’area antistante il pronto soccorso sostano 5 ambulanze con altrettanti pazienti positivi, con sintomi di insufficienza respiratoria e polmonite. Provengono dai vari centri della Sibaritide. Oggi a Corigliano-Rossano sono risultati 33 i positivi al tampone, così come comunicato dall’Asp di Cosenza. Interi ceppi familiari sono stati contagiati dal virus. Una donna, di 48 anni, con 4 figli, due dei quali positivi, è ricoverata a Catanzaro. La mamma della donna ha invece trovato posto all’ospedale di Rossano. Della situazione insostenibile sono stati informati i vertici dell’Asp di Cosenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *