Corigliano Rossano. Si spacciano per venditori di spazi pubblicitari, due arresti per truffa

Corigliano Rossano – In due finiscono dietro le sbarre. Questa volta i malfattori non l’hanno fatta franca. Sono stati beccati in flagranza di reato dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Rossano che hanno pedinato e perseguito i due, i quali gironzolano per la città unica tra i commercianti spacciandosi per venditori di spazi pubblicitari su riviste editoriali in realtà inesistenti. L’accusa è di truffa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *