Corigliano-Rossano, screening ai poli liceali e ai vigili del fuoco: tutti negativi 

Effettuati 165 tamponi rapidi antigenici in modalità drive in, tra personale docente e non docente del polo liceale di Rossano, dei licei di Corigliano, dei vigili del fuoco e di soggetti in condizioni di indigenza. Risultati confortanti per la scuola e i vigili del fuoco i cui esiti sono risultati tutti negativi. Tre i positivi riscontrati e non riguardano le categorie coinvolte nella settima sessione organizzata dal movimento civico Show down in collaborazione con il  Comitato della Croce Rossa Italiana in Corigliano Rossano.

L’azione del movimento è di sensibilizzazione della cittadinanza sugli effetti del contagio. Ha avviato già da mesi una campagna di somministrazione di tamponi antigenici gratuiti in favore di persone in difficoltà economica e non solo. Le iniziative sono state concepite con la finalità di assicurare la prevenzione alle categorie particolarmente esposte al rischio di contagio che agiscono a diretto contatto con la popolazione, soprattutto in ambito scolastico. Importante si rivela il supporto logistico ed operativo dei medici e dei professionisti associati al Movimento nonché dei volontari della Croce Rossa Italiana. Le attività sono svolte da personale medico specializzato in applicazione di tutti i protocolli vigenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *