Corigliano Rossano, scontro sui costi della stagione estiva appena terminata |VIDEO

E’ scontro a Corigliano Rossano sui costi della stagione estiva appena termina.

Somma totale poco meno di un milione di euro. E il tutto finisce sui tavoli della magistratura contabile. L’offensiva parte da Fratelli d’Italia con il dirigente Guglielmo Caputo, già vice sindaco dell’ex città di Rossano. Che ipotizza illeciti e sprechi e suppone un danno erariale. Pronta la replica del sindaco Flavio Stasi.Tra le accuse le contiguità o le connivenze con il potere burocratico

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *