Corigliano Rossano. San Francesco al Monte, al via ai festeggiamenti fino a Domenica 28 Agosto

Attesi e puntuali, anche per l’estate 2022, i festeggiamenti in onore di San Francesco di Paola al Monte. Evento che si rinnova in località Piana Caruso (area urbana Corigliano) grazie alla programmazione predisposta dall’ordine dei Minimi del santuario di Corigliano in collaborazione con l’arcidiocesi di “Rossano-Cariati” e con il comune di Corigliano-Rossano.

Il programma prevede la partenza, alle 17, della statua del Santo Patrono dal santuario del centro storico per raggiungere contrada Barracone. Presso la chiesa della comunità parrocchiale, alle 18:15, prevista il Santo Rosario e la preghiera dei vespri. Alle 19, invece, celebrazione della Santa Messa presieduta da padre Antonio Cassano, Superiore del convento messicano di Saltillo. A seguire vi sarà la preghiera di omaggio al Santo. Venerdì 26 agosto, sempre alle 17, ripartenza dal Baraccone per far tappa, dopo mezz’ora dopo, presso Largo Giusto Pago dove i fedeli radunati in corteo attenderanno e scorteranno con tanto di fiaccolata la statua di San Francesco sino alla chiesa Piana Caruso. Alle 19, in programma la Santa Messa celebrata da padre Giovanni Cozzolino, Superiore e parroco del convento di Pizzo Calabro nonché ideatore della stessa festa di “San Francesco di Paola al Monte” nel 2005 allorquando era Superiore a Corigliano. A seguire preghiera di omaggio al Santo. Sabato 27, alle 18, veglia di preghiera dal tema “Con San Francesco invochiamo il dono della Pace”. Alle 19 concelebrazione Eucaristica presieduta da padre Antonio Casciaro, Superiore e parroco del convento di Catona. Come di consueto a corredo invocazione di omaggio al Santo. Domenica 28 agosto giornata clou dei festeggiamenti con una gradevole novità sin dal mattino: alle 9, infatti, raduno e benedizione dei ciclisti sul sagrato del santuario del centro storico e a seguire passeggiata in onore di San Francesco per le vie della montagna. Alle 11 previsto l’arrivo della carovana dei ciclisti a Piana Caruso dove dopo l’accoglienza dei corridori, dinanzi alla chiesa di San Francesco al Monte, ci sarà una Messa di Ringraziamento. Alle 18:30 solenne concelebrazione Eucaristica presieduta dal padre Superiore e correttore Provinciale Francesco Trebisonda e animata dalla “Corale” del santuario e dai gruppi parrocchiani. A margine, alle 19:30, processione della Sacra Effige di San Francesco e benedizione da zona Belvedere sulle campagne e la città. Alle 21:30 rientro in chiesa della statua e omaggio al Santo. Per i festeggiamenti civili, invece, giovedì 25 e sabato 26 proiezione cinematografica: nella serata di sabato il film “Se Dio vuole” del regista Edoardo Falcone. Domenica alle 21, invece, in scena la commedia teatrale in vernacolo della compagnia “Vincenzo Tieri” “Una Famiglia per Bene” che ha già raccolto tanti consensi nella prima uscita a Schiavonea. Evento estivo, in onore del Santo Patrono, sempre molto ben gradito da cittadini, turisti, villeggianti. San Francesco di Paola, venerato in tutto il pianeta, per tanti coriglianesi ma non solo, rappresenta da sempre un esempio e un’icona fondamentale. L’attaccamento tra il Santo della “Carità” e i fedeli è reciproco con l’auspicio che alla base ci sia l’incarnazione della speranza, della riflessione e del giudizio alla base del linguaggio dell’”Eremita, sempre al fianco degli ultimi.

Cristian Fiorentino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.