Corigliano Rossano, refezione scolastica: trovato accordo provvisorio fino alla gara ponte, pasto domestico

CORIGLIANO-ROSSANO, 22 marzo 2022- Si è  tenuta oggi in Comune una nuova riunione con i dirigenti scolastici e una rappresentanza dei genitori sul tema della refezione scolastica. La riunione ha avuto come oggetto la nota inviata dalla ditta Siarc, lo scorso 18 marzo, con la quale comunicava l’impossibilità nel proseguire l’erogazione del servizio.

La protesta

A fronte della situazione in atto, in un’ottica di collaborazione e, nel rispetto dell’autonomia scolastica, l’Ente invita i dirigenti a voler consentire ai genitori di avvalersi del pasto domestico nel periodo di svolgimento della gara ponte, a far sì che la consegna del pasto sia consentita in una finestra temporale idonea con le attività didattiche, che lo stesso rispetti le normative di sicurezza ed igiene ed apporti il giusto apporto nutritivo e calorico, come proposto dall’ASP. A supporto della comunità scolastica in questo periodo, fino al nuovo affidamento del servizio di refezione, l’Ente si rende disponibile a garantire – se richiesto dal singolo istituto comprensivo – un contributo, funzionale a mitigare i disagi per le famiglie. (Comunicato stampa – Comune Corigliano-Rossano)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.