Corigliano Rossano, rapina a mano armata: pistola puntata contro il proprietario



Messa a segno poche ore fa una rapina a mano armata nella centralissima Via Provinciale nella circoscrizione di Corigliano. Secondo una prima ricostruzione avrebbero agito in due a bordo di una moto, entrambi incappucciati. Obiettivo: l’incasso di una tabaccheria. Momenti di tensione, quando uno dei due scende dalla moto ed entra in tabaccheria armato di pistola.

L’arrivo dei carabinieri

All’interno dell’esercizio commerciale vi erano il figlio della proprietaria, una dipendente e un cliente. Sotto la minaccia dell’arma il rapinatore chiede, pare in dialetto coriglianese, l’intero incasso che ammonta a circa 4mila euro. Poi la fuga. Sul posto si sono portati gli uomini del Reparto operativo dei carabinieri di Corigliano Rossano per l’avvio delle indagini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.