Corigliano Rossano, protesta sospesa: gli ex addetti al verde pubblico incontrano il sindaco



Alla fine hanno deciso di accogliere la richiesta incessante del dirigente del commissariato di pubblica sicurezza Cataldo Pignataro e dall’ispettore Stefano Laurenzano i quali, nella serata di ieri, sono riusciti a convincere i due lavoratori di 40 e 56 anni, ex addetti al verde pubblico, a scendere dal tetto della scuola media Carlo Levi dopo un’intera giornata trascorsa sotto il sole. I due, sono stati successivamente accompagnati a Palazzo Bianchi dove ad attenderli c’era il sindaco di Corigliano Rossano Flavio Stasi che, per lunghi anni, ha sostenuto le loro battaglie. Il primo cittadino, da quel che emerge, si è detto disponibile a trovare una soluzione entro l’estate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.