Corigliano Rossano. Procedure avviate per stabilizzazione ex LSU

via nazionale
Comune di Rossano

Corigliano Rossano – Un ulteriore passo in avanti nella direzione della stabilizzazione dei lavoratori contrattualizzati (ex Lsu-Lpu) del comune di Corigliano-Rossano. È questo il dato saliente emerso al termine dell’assemblea tenutasi questa mattina presso la sala consiliare dell’ex comune di Rossano e che ha visto la presenza, tra gli altri, del sub commissario prefettizio, dott. Michele Lizzano, della responsabile del servizio gestione giuridica del personale dott.ssa Lina Cetera, oltre ai rappresentanti sindacali e ai componenti il “tavolo tecnico” della Rsu. Le organizzazioni sindacali, Fp Cgil, Fp-Cisl e Uil-Temp, in una nota unitaria esprimono soddisfazione per quanto deciso nel corso della riunione convocata per affrontare la problematica legata alla stabilizzazione dei circa 150 lavoratori contrattualizzati. Nel corso della riunione, le OO.SS. e la Rsu hanno sottolineato e apprezzato lo sforzo compiuto dall’attuale amministrazione prefettizia, per aver creduto in questi lavoratori e per aver voluto portare a compimento la loro stabilizzazione. Questo percorso, viene sottolineato nel verbale che è stato sottoscritto al termine dell’assemblea, consentirà altresì di evitare ogni possibile strumentalizzazione politica che avrebbe potuto rallentare il percorso così delineato. A conclusione dell’assemblea, i sindacati e la Rsu hanno concordato con l’ufficio preposto il seguente cronoprogramma: entro venerdì 17 maggio 2019 numerazione e pubblicazione delle determine di approvazione dei bandi; entro martedì 21 maggio 2019 pubblicazione dei bandi (A, B, B3, C, D); trascorsi 15 giorni si avvieranno le procedure concorsuali di tutte le categorie. Ben consapevoli dello sforzo straordinario cui gli uffici del personale del comune saranno sottoposti per il rigoroso rispetto del cronoprogramma sopra indicato, le OO.SS. e la Rsu sottolineano l’importante lavoro di tutto l’ufficio personale e della responsabile dott.ssa Cetera, nonché del dirigente settore risorse umane dott. Giuseppe Moio. Infine, le OO.SS. e la Rsu e tutti i 149 lavoratori contrattualizzati ringraziano l’intera Commissione straordinaria guidata dal dott. Domenico Bagnato nonché il segretario generale dott. Paolo Bertazzoli. A margine dell’assemblea i sindacati Fp-Cgil, Fp-Cisl e Uil-Temp rimarcano l’impegno che gli stessi, a breve, porranno in essere e che va nella direzione di una complessiva e non più procrastinabile riqualificazione di tutto il personale comunale, a partire dai dipendenti collocati nella categoria A, i quali da troppo tempo ormai necessitano di una opportuna e meritevole ricollocazione nell’organizzazione dell’ente (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *