Corigliano Rossano. Pirata travolge pedone: si costituisce il conducente, un giovane senza patente |VIDEO

Si è costituito il conducente del mezzo che, nella serata di ieri, ha investitoun pedone di origine straniera morto sul colpo. Si tratta di un adolescente del posto. Il giovane si è recato spontaneamente presso la caserma dei carabinieri del reparto territoriale di Corigliano Rossano auto accusandosi e raccontando i fatti. Per il momento vige il più assoluto riserbo circa i contenuti.

https://www.youtube.com/watch?v=QRGsQ8138Ms

Prudenza e ricerca di riscontri ulteriori è la linea prescelta dagli investigatori che vogliono vederci chiaro e fino in fondo. Nel frattempo la procura della repubblica del tribunale di Castrovillari ha aperto un fascicolo affidato al sostituto procuratore Valentina Draetta che ha disposto il sequestro della salma e l’esame autoptico. Il giovane dovrà rispondere di omicidio stradale, omissione di soccorso e guida senza patente. La vittima, 30enne di origine straniera, stava percorrendo a piedi la ristretta carreggiata, poco illuminata, di San Nico contrada periferica dell’estesa città di Corigliano-Rossano. Secondo una prima ricostruzione il corpo dell’uomo sarebbe stato trascinato per una trentina di metri, così come emerge dai primi rilievi effettuati dalla polizia municipale e dai carabinieri. Alcuni passanti hanno notato il corpo riversato sull’asfalto ed hanno subito avvisato i soccorsi successivamente intervenuti. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso causato, si presume, dal forte impatto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *