Corigliano Rossano. Operai di nuovo sul tetto, pretesta a oltranza |VIDEO

Monta di nuovo la protesta degli ex operai addetti al verde pubblico che, dalle 6 di questa mattina sono saliti nuovamente sul tetto della scuola media Levi/Roncalli nell’area urbana di Rossano. La mediazione finora è fallita, l’incontro in prefettura a Cosenza si è rivelato un flop. E questa volta i lavoratori, che sono in sei su 12, andranno avanti a oltranza, poiché- dicono- le istituzioni non sono credibili. 

Questa mattina il commissario prefettizio Domenico Bagnato ha incontrato le organizzazioni sindacali Cgil e Uil. Gli esiti 

Le principali responsabilità sembrano ricadere sull’amministrazione comunale uscente

Nel frattempo, il dirigente scolastico della Levi/RoncaliI Celestina D’Alessandro ha deciso di sospendere l’attività della scuola media “Carlo Levi” e di proseguire le lezioni alla Roncalli, nel plesso contiguo. Ma un inaspettatto appello è rivolto proprio alla dirigente D’Alessandro 

Difficile giungere alla definizione della vertenza. Sul posto anche la parlamentare pentastellata On. Elisa Scutellà. La zona è presidiata dai vigili del fuoco, da polizia e carabinieri, dalla polizia municipale. Predisposta un’ambulanza del 118. 

 

 

Inviato da iPhone

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *