Corigliano Rossano, nuovi ingressi in Azione: tre consiglieri pronti a entrare

Il movimento di Carlo Calenda si candida ad essere tra i più consistenti gruppi consiliari presenti all’interno del civico consesso di Corigliano Rossano. Sono prossimi alla firma e pronti al tesseramento gli attuali consiglieri comunali Mattia Salimbeni, Rocco Gammetta e Antonio Cassano eletti nel movimento civico Corigliano-Rossano Domani nato a supporto dell’attuale sindaco Flavio Stasi per poi passare all’opposizione dopo la nascita dello Stasi-bis. In queste ore si sono susseguiti incontri tra le parti alla presenza del capogruppo consiliare Francesco Madeo unitamente ad altri rappresentanti del partito. Ma che vi sia una forte propensione a transitare in Azione è confermato da un viaggio romano dei tre ricevuti dai vertici della Capitale.

Salimbeni – Gammetta – Cassano

Questa mattina a Schiavonea iscritti e simpatizzanti si sono ritrovati in una raccolta di firme al fine di evitare che la Taverna di Schiavonea si trasformi in un social housing. «Vogliamo un centro di ricerca per la valorizzazione del patrimonio ittico e la diminuzione dei rifiuti plastici dai mari», così recitava una nota sul punto. All’iniziativa ha preso parte anche Mattia Salimbeni che, evidentemente, ha notevolmente raffreddato i rapporti con Forza Italia. Fonti bene informate collocano anche l’ex vice sindaco Claudio Malavolta e l’ex assessore al bilancio Giovanni Palermo vicini all’ipotesi di un ingresso nel partito.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *