Corigliano Rossano. Nomina Zuccatelli, I love Calabria lancia protesta social

Corigliano Rossano – #lacalabriameritadipiù è l’hashtag lanciato sui social di alcune delle principali pagine calabresi: ‘I love Calabria’ e quella satirica ‘Pipareddru’s Journal’. La loro è una forma di protesta contro la decisione del governo di nominare commissario al piano di rientro della sanità calabrese Giuseppe Zuccatelli.

Le due pagine Facebook invitano tutti gli utenti a postare un selfie con un cartello che riporti l’hashtag #lacalabriameritadipiù: “Meritiamo un commissario regionale COMPETENTE. Meritiamo di essere ascoltati. Meritiamo che le cose cambino” è ciò che dichiara Giacomo Caputo, fondatore di I love Calabria, che dal proprio canale social lancia l’iniziativa contro una nomina che ha destato polemiche in tutta la Regione. Zuccatelli, già commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro e del Policlinico universitario Mater Domini, è stato contestato per una intervista risalente al 27 maggio 2020 nella quale dichiarava che l’uso delle mascherine fosse inutile a prevenire il contagio del virus.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.