CORIGLIANO ROSSANO – Dovrà rispondere di omicidio stradale la 22enne a bordo dell’auto che si è scontrata con la moto del giovane Cesare Smurra, il 17enne morto nelle ultime ore dopo aver lottato tra la vita e la morte dal 15 agosto scorso all’Annunziata di Cosenza.

TINO MARINO – PRESIDENTE ASSOCIAZIONE BASTA VITTIME 106

 

PER GUARDARE IL VIDEO CLICCA QUI