Corigliano Rossano. Mensa scolastica, domande da inviare entro il 30 ottobre

Corigliano-Rossano – Refezione scolastica per l’anno 2019/2020, per accedere al servizio è necessario presentare la domanda entro Mercoledì 30 Ottobre. Le tariffe saranno determinate in base alle diverse fasce di reddito.

È quanto fa sapere l’Amministrazione Comunale precisando che sono stati predisposti dei fac-simile disponibili sul sito istituzionale comune.corigliano-rossano.cs.it e presso gli uffici di Palazzo Garopoli e Palazzo San Bernardino.

La domanda indirizzata all’ufficio di Pubblica Istruzione può essere consegnata sia a mano agli uffici protocollo siti in via Abenante e in Piazza SS. Anargiri, sia via pec all’indirizzo protocollo.coriglianorossano@asmepec.it.

Sono sei le fasce ISEE valide sia per la scuola dell’Infanzia che per la scuola Primaria. Fino a 3mila euro il contributo sarà di 1,25 euro. Da 3mila a 9.296 sarà di 2,15 per la scuola dell’Infanzia e 2,90 euro per la Primaria. Da 9.297 a 18.592 il costo sarà di 2,25/3 euro. Da 18.593 a 25.823 la spesa sarà 2,5/3,25. Da 25.824 a 30.000 si spenderà 3/3,75 euro. Oltre i 30.001 si pagherà 4,5/5 euro. Il contributo si riferisce a ogni singolo pasto.

Le famiglie della prima e seconda fascia possono richiedere la riduzione del 30% per il secondo figlio. Sono esentati dai tributi i diversamente abili appartenenti a nuclei famigliari che rientrano nella prima e seconda fascia. È prevista la riduzione del 30% per quelli appartenenti ad altre fasce (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *