Corigliano-Rossano. Maltempo, in atto da ieri costante monitoraggio dei torrenti

CORIGLIANO-ROSSANO,  A fronte delle forti piogge che imperversano sul territorio, è attivo da ieri un costante e continuo monitoraggio dei torrenti, con particolare attenzione per il Crati, con la con la Protezione Civile Comunale ed i volontari attivati dalla Protezione Civile Regionale. Allerta alta visto l’intensificarsi in queste ore della pioggia.
 «Le condizioni metereologiche dei giorni scorsi hanno molto ingrossato il Crati
Da ieri sera con la Protezione Civile Comunale ed i volontari attivati dalla Protezione Civile Regionale stiamo monitorando il grande serpente d’acqua della Calabria – ha afefrmato il sindaco Stasi – Livello alto, ma al momento senza grandi criticità. Più a valle si registrano disagi e l’esigenza di liberare le foci di alcuni canali ed abbiamo già sollecitato gli organi competenti.  Il monitoraggio ovviamente continua.  Noi ci siamo sempre. Ringrazio volontari e personale della Protezione Civile perché non si tirano mai indietro.
Nel frattempo gli 8 milioni di euro per il rafforzamento dell’argine destro del Crati restano ancora fermi dal 2018.  Serve sbloccarli subito».

COMUNICATO STAMPA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit mobile version