Corigliano Rossano. Lavoro congiunto tra Mani in alto e Croce Rossa italiana



Corigliano Rossano – Si è tenuto nei giorni scorsi il Consiglio Direttivo congiunto tra l’Associazione “Mani in Alto” e la Croce Rossa Italiana – Sezione di Rossano, in occasione del quale sono state create le basi di un lavoro programmatico con obiettivi condivisi per il contrasto al bullismo e CYBERBULLISMO, Violenza sulle donne e Tutela dei diritti Umani in genere.

Tanti gli spunti di riflessione sulle problematiche sulle quali le due Associazioni intendono intervenire che verranno condivisi nella prossima Assemblea dei Soci durante la quale verranno messe a punto tra le due Associazioni azioni da realizzare già nel breve periodo e programmati interventi che saranno sviluppati  a lungo termine.

Al termine dell’incontro, i Presidenti firmatari Patrizia Straface e Francesco Costantino hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che prevede il raggiungimento di obiettivi comuni, l’interfaccia tra le varie professionalità, l’utilizzo dei locali della Croce Rossa per la realizzazione di laboratori diretti ai  giovani coinvolti e punti di Front Office per la prevenzione e l’assistenza (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.