Corigliano Rossano. Iniziato secondo intervento di messa in sicurezza del crinale del Traforo

Corigliano Rossano. In questi giorni sono iniziati i lavori per il secondo intervento di messa in sicurezza del crinale del Traforo.

Il primo intervento, già realizzato – nel novembre 2021 – grazie ad un finanziamento intercettato dall’Amministrazione nel 2020 – che prevedono interventi sull’intero territorio comunale per 5 milioni di euro – ha messo in sicurezza il crinale di Porta dell’Acqua compresa la demolizione della paramassi con rifacimento del tratto stradale interessato.

Attualmente si sta effettuando il secondo intervento che prevede la continuazione della messa in sicurezza fino al pendio nei pressi della scuola G. Rizzo. I lavori prevedono chiodatura, canalizzazione delle acque, realizzazione della rete paramassi, geostuoia per aumentare la resistenza. Si realizza uno degli obiettivi del programma dell’Amministrazione Stasi che prevede la messa in sicurezza dell’intera strada di accesso al centro storico di Rossano ed il consolidamento nell’intero costone roccioso sul quale poggiano gli abitati da Porta Portello a Porta dell’Acqua.

«Questo tipo di interventi non sono magari visibili come una nuova strada o un marciapiede, ma sono forse più importanti – ha commentato il sindaco Flavio Stasi – Nonostante le difficoltà quotidiane degli enti comunali, noi gli interventi di messa in sicurezza li mettiamo a terra, in attesa che lo facciano anche altri enti, altrimenti li affidassero ai sindaci».

Comunicato stampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *