Corigliano Rossano, incensurato in manette per spaccio di droga

Duecento grammi di marijuana, trentotto semi di canapa indiana e un bilancino.

È quanto hanno rinvenuto i carabinieri del reparto operativo di Corigliano Rossano nell’ambito di una perquisizione effettuata nell’abitazione di un 43enne, coriglianese, incensurato, finito agli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica del Tribunale di Castrovillari. Nelle prossime ore sarà sottoposto a interrogatorio di garanzia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *