Corigliano Rossano – Continuano i disagi nella raccolta a causa dei blocchi nei conferimenti che perdurano presso gli impianti finali di trattamento.

I servizi porta a porta unicamente alla raccolta stradale dei rifiuti di tutto il territorio comunale non potranno essere effettuati in modo regolare. Come già riferito dall’amministrazione comunale in data odierna, sono nuovamente in atto problematiche nei conferimenti presso gli impianti finali. Per questo motivo, gli automezzi continuano a restare pieni di rifiuti e non possono essere riutilizzati per i servizi di raccolta. I disagi in corso pertanto non sono attribuibili all’azienda Ecoross, gestore dei Servizi di Igiene Urbana cittadini, che auspica una celere risoluzione della problematica, ribadendo, così come comunicato nel corso delle emergenze dei mesi scorsi, la propria totale disponibilità a intraprendere tutte le attività necessarie, anche straordinarie, in caso di sblocco.

L’azienda comprende l’esasperazione della cittadinanza; tuttavia, per non far perdere il lavoro di sensibilizzazione di questi anni, si auspica che il senso di responsabilità e collaborazione comunitario prevalga su tutto.