Corigliano Rossano, due arresti per violenza e uno per furto

Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Polizia di Stato di Corigliano Rossano hanno eseguito una misura cautelare coercitiva degli arresti domiciliari per atti persecutori a carico di D. S. G. di 40 anni.
La vittima, ex moglie dell’arrestato, nel tempo era stata più volte maltrattata sistematicamente e metodicamente dal coniuge e sottoposta ad atti di violenza fisica e minacce di morte. In altre circostanze è stato tratto in flagranza di reato per furto aggravato T. A. di 37 anni. I proprietari di un noto discount hanno notato l’uomo che in maniera furtiva si stava allontanando  con numerosi prodotti alimentari senza pagare. Inoltre gli agenti della Squadra Volante hanno effettuato l’ennesimo arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia C. D. di 47 anni.
Antonio La Banca

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.