Corigliano Rossano. Disastro ferroviario: 4 dicembre la discussione del PM



Corigliano Rossano. Disastro ferroviario e omicidio colposo: in 16 a vario titolo devono rispondere delle accuse contestate dalla Procura della Repubblica presso il  Tribunale di Castrovillari.

La vicenda risale al novembre 2012, quando un treno regionale travolge un’autovettura fiat Doblò con a bordo 6 cittadini di origine romena. Tutti i componenti perdono la vita.

Il giudice dell’udienza preliminare, superata la fase delle eccezioni preliminari, ha calendarizzato per il prossimo 4 dicembre la discussione del Pubblico ministero, mentre  per i difensori è stata fissata l’udienza del 15 gennaio 2020. Tra i difensori l’avvocato Rocco Berardi che già, in questa fase, nell’interesse del proprio assistito  M.G.  anticipa la richiesta di una sentenza di non luogo a procedere.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.