Corigliano Rossano. Deteneva droga ai fini di spaccio, 25enne in manette

cosenza

Nella  mattinata di ieri personale del Commissariato di P.S.  di Corigliano-Rossano, nel corso di un operazione di Polizia Giudiziaria , finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio nonché di contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti, traeva in arresto in flagranza del reato di  detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio C.G. classe 96.

In particolare, dopo aver notato nei giorni precedenti un via vai di giovani, noti quali assuntori di sostanze stupefacenti, nei pressi dell’abitazione del predetto, sita nell’Area urbana di Corigliano, il personale operante effettuava un  servizio di osservazione ed appostamento a seguito del quale aveva modo di assistere , proprio sul pianerottolo di casa, alla contrattazione tra il C.G. ed un giovane , al quale avrebbe dovuto cedere della sostanza stupefacente in cambio di denaro.

Gli agenti decidevano pertanto di intervenire prontamente, bloccando il “cliente” e facendo irruzione all’interno dell’appartamento ove C.G. veniva sorpreso in una stanza mentre era intento alla pesatura della sostanza stupefacente del tipo marjiuana. Sul tavolo veniva rinvenuto un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento ed ulteriori 61 grammi della stessa sostanza. In un cassetto dello stesso mobile veniva altresì rinvenuta altra sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di grammi 60 ed un coltellino utilizzato per il taglio.  Addosso all’arrestato venivano inoltre trovate delle banconote di piccolo taglio per una somma di 125 euro.

     Dell’avvenuto arresto, veniva notiziato il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari il quale disponeva che il succitato C.G.. fosse accompagnato presso la Casa Circondariale di Castrovillari a disposizione dell’A.G. procedente (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *